sabato 20 luglio 2019

Polemos

Polemos17 Dicembre 2017

Che cos’è una lochescion? L’occupazione di spazi di bellezza? Sì. L’emblema della stupidità politica che sta svendendo i luoghi dell’abitare? Anche. Stavolta, a Milano in Piazza degli Affari, è la ...

Polemos10 Dicembre 2017

Un'intervista a Marta Sánchez Soler, presidente del Movimento migrante mesoamericano che ogni anno in dicembre organizza la Carovana delle Madri dei migranti desaparecidos. Marciano per 4mila chilometri sul "percorso della ...

Polemos03 Dicembre 2017

L’allarme fake news non scalda il mio cuore. Non mi mette paura Mirandolina74 con le sue scemenze social, ma il rigurgito fascista, il razzismo crescente, la xenofobia ignorante che sta ...

Polemos26 Novembre 2017

Polemos parla ancora di rivoluzione e di bambini. Della bellezza dei semi da coltivare, con la pazienza e la cura necessaria per guardare al futuro. Fuori dall’incubo del pessimismo che ...

Polemos19 Novembre 2017

Le nostre città, i borghi ricchi di storia e bellezza, non sono location. Sono luoghi dell’abitare. Contro l’accanimento terapeutico di chi vuole monetizzare anche l’aria, rispondiamo con l’arte e la ...

Polemos12 Novembre 2017

Polemos affronta il tema della rivoluzione. Per rovesciare la dittatura della bruttezza distruttiva degli adulti, occorrono i bambini rivoluzionari con la loro visione pura della vita. E con loro gli ...

Polemos05 Novembre 2017

Polemos si inerpica sui sentieri tortuosi e complicati di quel tipo di deserto culturale che ci appare così scintillante e intellettuale. Partendo da una frase di Elias Canetti, affronta i ...

Polemos29 Ottobre 2017

Polemos non si accontenta delle mezze notizie, dell’approssimazione necessaria e affronta a mani nude la filosofia di vita edonistica, permissiva e trasgressiva, che ha meglio interpretato lo spirito nuovo del ...

Polemos22 Ottobre 2017

Dopo l'elogio della mitezza e del conflitto, Polemos torna a battere le strade bianche, polverose e impervie, che conducono ai luoghi di purezza e rivoluzione. Quando si abbandona l'idea metaforica ...