Privacy Policy jihadismo Archivi - Remocontro
mercoledì 22 Gennaio 2020

jihadismo

10 Gennaio 2020
jihadismo

TACKLING THE FOREIGN FIGHTER THREAT IN EUROPE.Primo rapporto Ispi 2020. Dall’Istituto per gli Studi di Politica Internazionale la dimensione dei ‘Foreigng fighters’, dei combattenti stranieri del Califfato nei vari nomi ...
01 Dicembre 2019
Analisi

L’attentato di Londra e l’ondata di articoli, analisi, commenti sull’estremismo islamico e sul jihadismo. Due elementi ricorrenti: i ‘lupi solitari’ e il ‘martiro’. Non solo fatti ma concetti fondamentali del ...
08 Novembre 2019
jihadismo

Alvin, 11 anni, madre jihadista uccisa, abbandonato in un campo di prigionieri in Siria, viene liberato grazie alla trasmissione Le Iene. Ma, secondo le stime dell’Unicef, soltanto in Siria, ci ...
29 Ottobre 2019
jihadismo

Chi cerca di attribuirsi il merito assieme agli Usa, chi si dice soddisfatto e chi si mostra cauto e aspetta conferme. L’eliminazione del leader dell’ex Isis, Abu Bakr al Baghdadi, ...
12 Luglio 2019
jihadismo

I dannati, ex seguaci del Califfo risparmiati dalla guerra e dalle rese dei conti. Seimila almeno nel nord della Siria, e 72 mila fra donne e bambini: mogli e figli ...
30 Aprile 2019
jihadismo

Un video girato di recente mostra l'allora capo dell'Isis e poi Califfo  del presunto Stato islamico che, cinque anni dopo il sermone di Mosul sul nuovo califfato, rivendica attacchi e ...
20 Febbraio 2019
jihadismo

Younger, capo degli 007 britannici MI6. "La sconfitta militare del califfato non rappresenta la fine della minaccia terroristica. La vediamo diffondersi all'interno della Siria ma anche esternamente". -“Sulle macerie di ...

di:

10 Gennaio 2019
jihadismo

'L’assordante silenzio', denuncia chi sa, seguito all’esaurimento degli attentati in Europa, salvo le piccole eccezioni come Strasburgo. -Di fatto la scomparsa dalle attenzioni giornalistiche delle vicende siriane in cui Isis-Daesh ...

di:

13 Febbraio 2018
jihadismo

La notizia dal The Times. Al-Bagdadi vivo. Le ferite nel raid aereo a maggio lo hanno costretto a cedere il comando. Informazioni considerate certe da prigionieri Isis. - L'Iraq a ...