domenica 21 luglio 2019

Tutti i post di "Remocontro"

I dannati, ex seguaci del Califfo risparmiati dalla guerra e dalle rese dei conti. Seimila almeno nel nord della Siria, e 72 mila fra donne e bambini: mogli e figli ...

«Nel segno della riconciliazione nazionale il governo ha occultato i crimini della guerra civile», denuncia l'ex direttore del quotidiano algerino El Watan. La piazza e il cambiamento, Giuliana Sgrena sui ...

Tre missili francesi Javelin scoperti a Gharian, postazione vicino Tripoli persa dal generale Haftar. Parigi costretta ad ammettere che erano i suoi. Al Serraj denuncia la partecipazione di soldati di ...

Il presidente Zelensky in vantaggio nei sondaggi con oltre il 42%, ma non basta per la maggioranza alla Rada. Per sfondare ha bisogno della pace. Sul Donbass si appella a ...

Brasile, vacanza da ministro della Giustizia di Sergio Moro, giudice di Lula. Crisi nel governo di Bolsonaro, l'eroe della tangentopoli brasiliana che ha fatto condannare l'ex presidente Lula, si prende ...

Donald Trump apre la crisi diplomatica con Londra, dopo le rivelazioni sulla stampa dei giudizi impietosi su di lui da parte dell'ambasciatore britannico in Usa Kim Darroch, presunto autore di ...

Tsipras punito per l’austerity, ai conservatori la maggioranza assoluta. Fuori i neonazisti di Alba Dorata Ritorno al potere del partito Nea Demokratia che governava prima della crisi del debito. La ...

Crisi della Libia, Putin a Mattarella: «Noi non c'entriamo. Chi ha distrutto la stabilità della Libia è stata la Nato. Ora deve trovare una soluzione».

4 luglio, festa nazionale Usa per la prima volta con sfilata militare. Contestazioni e scontri davanti alla Casa Bianca. Dem, "Evento per accarezzare l'ego del Tycoon". A New York un ...