mercoledì 22 maggio 2019

Tutti i post di "Piero Orteca"

Piero Orteca
Piero Orteca, giornalista, analista e studioso di politica estera, già visiting researcher dell’Università di Varsavia, borsista al St. Antony’s College di Oxford, ricercatore all’università di Maribor, Slovenia. Notista della Gazzetta del Sud responsabile di Osservatorio Internazionale

Forze palestinesi (sunnite) per la prima volta in battaglia in Siria assieme alle milizie di Hezbollah (sciite) contro le brigate del “Califfo” (sunnite). Risultato dell'avvicinamento tra Putin e Netanyahu. Il ...

La Casa Bianca dà via libera a Hezbollah. Non è vero che John Kerry sia in disaccordo col Presidente. Le cose che si fanno ma non si dicono. Obama avrebbe ...

Il New York Times rilancia vecchi sospetti con nuovi elementi d'accusa. Un report accusa indirettamente funzionari di Riad di avere dato ampia assistenza ai terroristi coinvolti. Un’altra grana per Obama: ...

I retroscena sconcertanti della mattanza di Orlando, dove un terrorista “fai da te” ha ucciso una cinquantina di persone. Gli agenti sono intervenuti tardivamente. "Se le più famose agenzie di ...

QUASI PREVEGGENZA SU QUANTO ACCADUTO NELLA NOTTE A PARIGI. Una volta il Ramadan era considerato un mese di tregua, oggi è vero il contrario. Isis avrebbe lanciato il segnale atteso ...

Le uniche milizie “anti-Isis” affidabili sono quelle sciite. E questo causa nuovi problemi. Ecco perché Obama e il Pentagono non riescono a risolvere, politicamente e militarmente, la crisi siro-irakena

Il candidato repubblicano alla Casa Bianca sta sconvolgendo i sonni dell’America e di mezzo mondo. Una rivista austera come Foreign Policy ha definito il candidato repubblicano, “misogino, razzista e politicamente ...

'Netanyahu, uno schiaffo a Obama', spara Piero Orteca che ama il paradosso, 'la Casa Bianca esclusa dal tavolo delle trattative'. L'ultradestra israeliana arricchita dal buttafuori moldavo Lieberman alla difesa, tratta ...

Paese strano gli Stati Uniti: mentre propongono al mondo l'improponibile Donald Trum, alcuni suoi apparati statali mettono sotto schiaffo la sola candidata bene o male credibile alternativa allo sbruffone miliardario ...