Libia a perdere, l’Eni sotto attacco: Tripoli e la Turchia, noi e la Russia

Silenzio Libia da Farnesina e Palazzo Chigi ma la guerra continua. Il drone italiano abbattuto. Droni armati turchi a Serraj. Gli impianti petroliferi dell’Eni colpiti. Il petrolio italiano a tutela russa