Sconfitto Macrì alle primarie crolla la Borsa argentina

Crolla la Borsa in Argentina dopo la sconfitta alle primarie del presidente Mauricio Macri. Ed è un tonfo pesante, del 48%. Gli investitori, temono l’ascesa del rivale di sinistra Alberto Fernandez.