Bolsonaro-Custer anti ‘pellerossa’, Brasile e «questione indigena»

Il governo Bolsonaro ripropone la visione coloniale nei confronti dell’Amazzonia e dei territori indigeni, come era avvenuto nel periodo della dittatura militare.
Joenia Wapichana, la prima donna indigena eletta alla Camera dei deputati, è riuscita a costituire all’interno del Congresso il «Fronte parlamentare in difesa dei diritti dei popoli indigeni».