Visegrad, destra un po’ anti semita ma amica di Netanyahu con Israele

Il premier israeliano oggi accoglie a Gerusalemme i leader di Ungheria, Repubblica Ceca, Polonia e Slovacchia a certificare la vicinanza della suo governo a quello dei governi sovranisti spina nel fianco dell’Unione europea. Alleanza ideologica e propaganda per elezioni del 9 aprile