Ritirata Usa da Siria e Afghanistan, Trump twitta e il generale scappa

Dopo aver ordinato il ritiro dalla Siria il presidente Usa ha deciso di ritirare un numero «importante» di truppe anche dall’Afghanistan.
-Le decisioni del presidente su Siria e Afghanistan, di cui non sarebbe stato messo al corrente il capo del Pentagono, il generale Jim Mattis, hanno provocato ieri le dimissioni del ministro che ha dichiarato di non essere «in sintonia» con le scelte di Trump.