Il canto del gabbiano Jonathan, o forse Pasquale

Gatto Randagio racconta di aver incontrato Jonathan Livingstone, o comunque un emulo del famoso gabbiano del romanzo di Richard Bach che, spezzate le catene del pensiero e del corpo, ha ritrovato la via del mare… e noi vogliamo credergli.
La lettura de “Il canto degli animali”, di Paolo Isotta, immenso racconto sulla reincarnazione poetica degli animali, per imparare a riconoscere “l’origine comune degli animali e dell’uomo”, che l’arte “canta insieme con la fratellanza che ci lega a loro”. E che troppo spesso, infliggendo loro infiniti patimenti, dimentichiamo.