Stragi di Oslo, neonazi mai pentito, le 77 vittime e la beffa

Oslo e Utoya, la Norvegia ricorda le stragi di 7 anni fa. Negli attentanti morirono 77 persone, molti i giovani tra i 14 e i 20 anni riuniti per un campus estivo.
-La beffa di una causa allo Stato per l’isolamento carcerario, e il saluto nazista provocatoriamente sbandierato