Violenze sessuali difficili condanne per crimini di guerra

Le vittime di stupro dimenticate dalla Corte penale internazionale. ‘Progetto Zero Impunity’, documenta e denuncia l’impunità di cui godono i responsabili di violenze sessuali in contesti di guerra.  La difficile situazione delle Cpi, i processi solo contro Stati africani e gli atti d’accusa sospettati di parzialità.
Autrici Ariane Puccini, Camille Jourdan. I disegni di Damien Roudeau