Privacy Policy Carri armati ucraini ad Avdiivka, guerra nel Donbass - VIDEO -
domenica 8 Dicembre 2019

Carri armati ucraini ad Avdiivka, guerra nel Donbass – VIDEO

In rete è apparso un filmato in cui appaiono i carri armati delle forze armate dell’Ucraina tra case ad Avdiivka, il centro industriale del Donbas separatista alle porte di Donetsk, capitale dell’Ucraina separatista. Il video è stato pubblicato dal reporter della Bbc Tom Burridge nel suo account Twitter.

Un filmato in cui appaiono i carri armati delle forze armate dell’Ucraina tra case ad Avdiivka, il centro industriale del Donbas separatista. Il video è stato pubblicato dal reporter della Bbc Tom Burridge nel suo account Twitter.

«Ad Avdiivka ci siamo imbattuti nei carri armati ucraini che a quanto pare, erano pronti perché hanno sentito che il cessate il fuoco non viene rispettato», ha scritto il giornalista.
Gli utenti del social network hanno anche notato che nel video tra i carri armati si trova l’auto e i rappresentanti della missione OSCE.

La cittadina è parte del territorio sotto il controllo del governo centrale ucraino, ma nella fascia dove non dovrebbero trovarsi armi pesanti, carri e artiglieria.

Le parti in conflitto si accusano a vicenda di aumentare l’intensità dei bombardamenti e tentativi di assalto alla linea di contatto nella zona di Donetsk. Le autorità ucraine hanno annunciato lo stato di emergenza ad Avdiivka, nella periferia di Donetsk, poiché gli abitanti della città sono rimasti senza acqua, riscaldamento, elettricità. Secondo l’OSCE, anche la situazione a Iasinovataia, presso Donetsk, è peggiorata.

Giorni di scontri nel quartiere di Avdiivka, nella parte orientale dell’Ucraina, hanno lasciato più di 17mila persone senza riscaldamento ed elettricità durante l’inverno. Tra loro, riferisce l’UNICEF, ci sono 2.500 bambini.

Ferito un giornalista occidentale
Le forze armate ucraine hanno diffuso la notizia di un giornalista straniero rimasto ferito negli scontro a fuoco a Avdeevki, nel Donbass. Si tratta di Christopher Noon, un fotoreporter britannico
Sarebbe accaduto ieri in seguito ad un bombardamento delle truppe d’occupazione filo russe contro il centro abitato di Avdeevka, ha scritto in Facebook l’ufficio stampa del centro di coordinamento delle operazioni militari dell’esercito ucraino.

Potrebbe piacerti anche