Privacy Policy I titoli nel mondo: le sindaco donna e il voto anti Renzi -
mercoledì 22 Gennaio 2020

I titoli nel mondo: le sindaco donna e il voto anti Renzi

Rassegna stampa dal mondo. Dalla televisione araba Al Jazeera all’agenzia AFP fino al New York Times, la notizia del primo cittadino donna ‘populista’ fa il giro del mondo. Lettura europea pressoché unanime: sindaci al femminile e l’ammonimento degli elettori a Renzi

Elezioni comunali italiane, in particolare quelle di Roma con la vittoria di Virginia Raggi, in grande evidenza sui media internazionali. Già dai primi exit poll, l’agenzia France Presse ha dato la notizia: “Roma ha eletto la populista Virginia Raggi come primo sindaco donna” e sul sito aggiungeva “…con una sconfitta elettorale per il premier Matteo Renzi”.

Rome (AFP) – Rome on Sunday elected populist Virginia Raggi as its first female mayor in an electoral reverse for Italian Prime Minister Matteo Renzi.

Anche l’emittente panaraba Al Jazeera aveva preannunciato, con un tweet, la vittoria della Raggi, prima ancora che venissero chiusi i seggi nella Capitale. Per poi dedicarle un articolo sul suo sito.

Per l’agenzia Reuters “il premier Renzi affronta una pesante sconfitta nelle elezioni amministrative, secondo gli exit poll: gli italiani hanno votato nelle loro maggiori città in elezioni che testano la popolarità di Renzi e potrebbero consegnare il controllo di Roma al candidato anti-sistema dei 5 Stelle”.

Anche il New York Times non lascia spazio aglio equivoci: “Il premier Matteo Renzi subisce la vittoria del M5S” si legge in sintesi già questa mattina sul sito online.

Per Le Monde “Virginia Raggi, candidata del Movimento 5 stelle, è stata eletta prima donna sindaco di Roma. Si tratta di un evento storico ma non di una sorpresa. Storico perché è la prima volta nella storia plurimillenaria della Città eterna che una donna accede al Campidoglio”, ma non è una sorpresa, visto lo stato della Capitale: “di fronte a questo disastro, Raggi si è accontentata di denunciare questo stato di cose”, scrive in una corrispondenza da Roma.

Anche il Daily Telegraph britannico titola “Roma elegge la populista Virginia Raggi primo sindaco donna”.

El Pais: “Virginia Raggi sarà il nuovo sindaco di Roma: il secondo turno delle elezioni comunali italiane segna una seria sconfitta per Matteo Renzi”.

Abc: La populista Virginia Raggi conquista la poltrona da sindaco di Roma. Il risultato delle elezioni locali è un forte richiamo all’attenzione per Renzi.

El Mundo: Raggi, primo sindaco donna di Roma. Il candidato “anticasta” del Movimento 5 Stelle vince con ampio scarto contro il liberale Giachetti.

Times: La vittoria schiacciante dei populisti costituisce un duro colpo per Renzi. Il movimento anti-establishment Cinque Stelle ieri ha riportato una vittoria schiacciante alle elezioni per il sindaco di Roma, oltre ad un sorprendente trionfo anche nella città

Vanguardia: Roma elegge per la prima volta un sindaco donna, e del partito di Grillo. Il Movimento 5 Stelle vince anche, a sorpresa, a Torino, altra seria batosta per Renzi.

Guardian: Rome elects its first female mayor. Five Star Movement’s Virginia Raggi, a 37-year-old lawyer, has pledged to be a mayor for ‘all Romans’

Potrebbe piacerti anche