Privacy Policy BASTIAN CONTRARIO Gli extraterrestri M5S da una galassia aliena -
sabato 18 Gennaio 2020

BASTIAN CONTRARIO
Gli extraterrestri M5S
da una galassia aliena

Il M5S era contro i vaccini sulla base di una pubblicazione che aveva usato prove false. Sua la battaglia contro le scie di ‘lunghi e appiccicosi filamenti’ di misteriosi aerei, E Tatiana Basilio, deputata, che ha accusato entità di aver fatto sparire “prove schiaccianti” dell’esistenza delle sirene

Il M5S è contro i vaccini e le misure di profilassi delle malattie infettive, tanto che il 23 luglio 2013 ha avanzato una proposta di legge per boicottare i vaccini , nella quale si afferma che “recenti studi” provavano la loro pericolosità. I “recenti studi” non sono mai stati indicati nè identificati, a meno che non si riferissero alla rivista The Lancet che pubblicò un articolo che metteva in relazione l’autismo con il vaccino contro il morbillo.

 

Ma il British Medical Journal dimostrò che la rivista aveva usato prove false, e The Lancet fu costretta a ritirarlo. Allora di che parlano Grillo, Casaleggio e alcuni deputati del M5S? Dove sono le prove specifiche che “incriminano” i vaccini? Il M5S non risponde. Analogamente il M5S conduce una battaglia contro le “scie chimiche” rilasciate da aerei non meglio identificati, che avrebbero irrorato nell’aria “lunghi e appiccicosi filamenti che fluttuano nel cielo” (?).

 

Ma, quando si comincia a dare i numeri, è difficile smettere. Così il deputato Di Battista ha detto che le “guerre in Africa sono combattute per il rifornimento idrico all’industria della carne”. E Tatiana Basilio, deputato del M5S, ha accusato entità (sempre misteriose) di aver fatto sparire “prove schiaccianti” dell’esistenza delle sirene (sì, avete letto bene: sirene).

 

Paolo Bernini, deputato M5S (famoso per indossare “scarpe” fatte con la cannabis) ha rivelato a Ballarò che gli americani ci controllano con microchip nascosti sotto la nostra pelle… Ancora: Filippo Gallinella, deputato M5S, ha presentato una proposta di legge per limitare l’importazione del grano ‘saraceno’ (che si chiama così, ma è prodotto in Italia, e Gallinella non lo sapeva).

 

Paolo Mieli, storico ed ex direttore del Corriere della Sera, ha denunciato i “dogmi cospirazionisti che sono nel Dna del M5S”.

 

de_luca sito

 

Passando a un altro argomento, il Bastian è felice per l’assoluzione dello scrittore Erri De Luca, ma rimane perplesso di fronte alla sua dichiarazione trionfale: “Sabotare la Tav è democratico”. I sabotaggi si sono tradotti in anni di violenze contro gli operai e le forze dell’ordine.

 

Il Bastian chiede a Erri De Luca: spranghe, biglie, manganelli ecc. dei NoTav sono strumenti democratici? La violenza è democratica? O la parola “democratico” ha perso qualsiasi senso o contenuto effettuale, diventando una assoluzione anche per le violenze?

Potrebbe piacerti anche