Privacy Policy
domenica 15 Settembre 2019

BASTIAN CONTRARIO
Solo il miracolo Giubileo
salverà Roma dalle buche

Feeling irresistibile tra Bastian e il sindaco Marino che in realtà se le cerca: per il Giubileo, miracolo, Roma sarà salvata dalle buche. Se mai ciò sarà possibile, ci voleva il Giubileo per fare quanto era dovuto alla sicurezza di Roma? Demenziale. E l’altro amore di Bastian che è Varoufakis

Il sindaco di Roma, Ignazio Marino, in una lunga intervista al Messaggero, annuncia che le strade di Roma saranno tutte riparate: “Da ottobre le nuove strade saranno completamente affidabili e saranno garantite per almeno 8-10 anni”. Due pagine dopo il quotidiano romano descrive un altro film: “Buche con vista su Fori e Colosseo, è strage di scooter: asfalto rovinato, i motociclisti cadono a ripetizione. La strada carrabile che porta in cima al Campidoglio mostra che i sampietrini sono in gran parte divelti e mai rimessi. Via Ubaldo degli Ubaldi e via Aurelia: spianata di asfalto sbriciolato. Buche sui marciapiedi anche all’Aurelio…”, e la cronaca continua.

Il Bastian si permette di invitare il sindaco della Capitale ad essere più prudente e rigoroso, perché non è pensabile che in quattro e quattrotto (anche se Marino pensa di fare il sindaco almeno fino al 2023) una città come Roma possa avere un manto stradale completamente rifatto all’80%. Marino, nun t’allargà…

 

buca SEGNALATA 800

 

Il Bastian ritorna sulla vicenda di Andrea Soldi, morto mercoledì scorso a Torino dopo essere arrivato all’ospedale per essere sottoposto a un Tso. Il Pm Raffaele Guariniello ha raccolto una serie di prove che svelano che Andrea stava già male. Il barelliere della Croce Rossa aveva fatto quello che lo psichiatra Pier Carlo Della Porta e i tre vigili urbani gli avevano detto di fare, ma aveva contestato che Andrea Soldi non poteva essere trasportato in manette e a pancia in giù sulla barella.

Il barelliere poi svela che i vigili volevano il suo verbale, glielo hanno preso e fotografato con il cellulare. Il Bastian è certo che Guariniello non la farà passare liscia a psichiatra e vigili, e consiglia ai torinesi di ricordare bene il nome dello psichiatra Pier Carlo della Porta. Da evitare, per il Bastian.

 

varoufakis-comiciola

 

L’Istat afferma che il Pil (prodotto interno lordo) italiano cresce solo dello 0,2%. Ma anche in giro per l’Europa i dati sono analoghi: il Pil della grande Germania è al +0,4%, e la Francia sta rallentando vistosamente. Intanto è definitivo il salvataggio della Grecia, con un finanziamento complessivo di 86 miliardi di euro, ma la Grecia dovrà vendere beni dello Stato per una cifra di 50 miliardi entro fine anno. Tsipras ha avuto il via libera del Parlamento per lo stop alle pensioni anticipate. Ma Varoufakis ha votato contro.

L’ex ministro non ha ancora deciso se fare l’oppositore di Tsipras oppure tornare in Australia (perché ha la doppia nazionalità). Il Bastian ricorda che questi 86 miliardi sono la terza tranche dell’Eurogruppo per salvare la Grecia: in totale la salvezza di Atene viene a costare 258 miliardi di euro.

Potrebbe piacerti anche