Dalle basi italiane
quegli aerei spia Usa
della vendetta tunisina

Nei giorni successivi alla strage del Bardo, un aereo spia statunitense ma con insegne civili partito da Pantelleria ha dato la caccia ai terroristi sul Jbel Chambi, nell’ovest della Tunisia. Una missione che ha portato all’uccisione di una dozzina di jihadisti tra cui il terzo uomo della strage