Europa

Radar

Kiev, «situazione militare deteriorata» ammette il comando ucraino

Il lancio nel pomeriggio dell’agenzia ANSA: «La situazione militare sul fronte orientale dell'Ucraina si è ‘notevolmente deteriorata’ per Kiev, secondo quanto ha ammesso il comando militare ucraino». Sempre in un desolato sabato di silenzi internazionali,

Medio Oriente

Israele-Medio Oriente

L’Iran risponde a Israele, sciame di droni e missili, Stati Uniti doppio binario

L'Iran, come temeva il mondo, ha risposta all’attacco israeliano al suo consolato a Damasco e attaccato direttamente Israele. Schiame di droni e missili sul territorio israeliano. Stati Uniti 'doppio binario'. Teheran: 'Gli Usa restino fuori

Americhe

Stati Uniti

‘Sezione 702’ Intelligence Surveillance per spiarsi meglio in casa

La Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti ha bloccato l'estensione della ‘Sezione 702’ del Foreign Intelligence Surveillance Act (Fisa). La norma consente alle agenzie di intelligence americane di raccogliere informazioni su individui considerati una minaccia

Rubriche

Polemos

I felici di guerra

La guerra funziona benissimo. Non esiste sistema più efficace per costruire profitti incredibilmente alti, un sistema di potere oliato e

C'era una volta...

Crimini di guerra figli di ordini e di comandanti indegni

La ‘Intelligenza artificiale’, su cui scaricare parte dell’eccidio di Gaza: crimini di guerra figli sempre della crudeltà umana. A sei

Polemos

Giornalismo di lotta, di latta o da borsetta?

Recentemente ho letto un articolo in cui si parlava di un premio giornalistico assegnato a personalità dello spettacolo televisivo con

C'era una volta...

Pasque di guerra, lettere e diari di soldati al fronte

Giovanni Comisso: «Era il Venerdì Santo di quella Pasqua di guerra, il 7 aprile del 1944, tutte le famiglie erano

Polemos

Ipocrisia nelle democrazie asimmetriche

I bambini di Gaza (e non solo) nel mirino delle armi ogni giorno, le loro urla di fame e paura

C'era una volta...

Uso e ruolo del terrorismo nelle guerre ufficiali

Nel mondo coinvolto in due conflitti di portata strategica planetaria, ora anche l’attacco terroristico di Mosca. Con dei probabili colpevoli

Libera Mente

Cibo da coccodrillo a Gaza e ancora armi per Israele

«Per trovare qualcosa di simile bisogna tornare alle foto in bianco e nero di Arromanches, Normandia. A metà strada fra

C'era una volta...

Francia potenza atomica, la Russia e la Nato ma senza De Gaulle

La Francia di Macron che minaccia la Russia di intervento quasi Nato in Ucraina senza il consenso di nessuno, ad

C'era una volta...

Quando la realtà militare si scontra con l’illusione politica

Oppure, quando e come uno Stato arriva a riconoscere un problema militare prima di arrivare alla sconfitta, o se preferite,

Polemos

Il vile disinteresse

Israele vuole il caos. Lo titola Le Monde, cogliendo un elemento abbastanza evidente, ma nello stesso tempo inaccettabile e vergognosamente

C'era una volta...

I funerali contro i potenti: e 100 anni dopo Matteotti, il Navalny mediatico

Sulla vicenda della morte e del funerale del dissidente russo Aleksej Navalny, tragedia diventata caso politico e poi mediatico con

Polemos

Lo stupore di essere liberi

«Lo stupore, prima di qualsiasi altra cosa, significa una sorta di sospensione della presa che le presunzioni di realtà esercitano

Articoli più letti

I felici di guerra

Il vile disinteresse

La repressione e noi

La bussola morale del mondo

Memoria

Noi da che parte stiamo?

La memoria in cammino

Guerra instagrammabile

GLI ULTIMI DELL’ANNO

Auguri da Remocontro

Da che parte stiamo

A che punto è la notte

Il mondo reale

RemoContro compie 10 anni

Cancellare Gaza

Non ci credo e non mi fido

Ladri di terre e di futuro

Guasto è il mondo

Caucaso sempre più turco