domenica 23 aprile 2017

Tutti i post di "Guido Ruotolo"

Guido Ruotolo
Guido Ruotolo, giornalista che si occupa dei fatti degli altri "in pratica da sempre", così confessa. Prima al Manifesto poi alla Stampa con cui ancora collabora. Quello che non confessa Guido, è di essere forse il giornalista italiano con più fonti e maggior conoscenza sulla Libia. Oltre ad antiche frequentazioni d'antimafia. È anche fratello gemello di Sandro, il Ruotolo televisivo, da cui ha deciso finalmente di distinguersi dopo infinite confusioni, passando dal baffo alla barba.

Guido Ruotolo, che più napoletano di lui non si può e più a sinistra di lui si fa fatica, ci racconta dettagli poco noti sulla catastrofe Partito democratico a Napoli ...

Oggi i partiti non ci sono più mentre le mafie continuano a prosperare, ci spiega impietoso Guido Ruotolo. Nuovo ceto politico amministrativo senza filtri, senza principi e senza regole. Soprattutto ...

Un colpo, durissimo all’illusione che la cacciata dell’Isis potrebbe essere una «passeggiata», spiega Guido Ruotolo, che svela un grave attentato kamikaze praticamente occultato. Libia moderna Tela di Penelope, passi avanti ...

NIENTE SOLDATI OCCIDENTALI IN LIBIA MA SOLO ARMI. Scorciatoia occidentale al capezzale della Libia a Vienna, in attesa del taumaturgo, del mago. Qualcosa di simile a un moderno Lawrence d'Arabia ...

GUIDO RUOTOLO DA OGGI SU REMOCONTRO. Senza una maggioranza parlamentare, Fayez Serraj, il commerciante di Tripoli fatto premier, dà l'impressione di galleggiare, di navigare a vista più che di tentare ...